Quattro casi di overdose a Fermo nell'ultimo fine settimana. Sotto accusa l'eroina killer

E' allarme droga in città. Una diffusione sempre più ampia soprattutto tra gli ambienti giovanili e ad essere sotto accusa è una partita di eroina killer. I quattro casi di overdose dell'ultimo weekend hanno infatti permesso di scoprire la presenza sul mercato nero di una partita di eroina tagliata male.

Soltanto l'intervento tempestivo dei soccorritori è riuscito a salvare questi giovanissimi ragazzi vittime della droga. Tra di loro addirittura un giovane che, a causa di una dose di eroina killer, per due volte in poche ore, ha messo a repentaglio la sua vita. L'eroina è sicuramente la droga che va per la maggiore e viene in gergo definita killer se, come nei casi fermani, è tagliata male ed è quindi in grado di portare alla morte immediata.

Un fenomeno drammatico quello che pare stia dilagando nel Fermano. Ad essere coinvolti giovani ragazzi del luogo, succubi della spirale della droga, ed extracomunitari che si appoggerebbero ad italiani per far circolare e spacciare l'eroina. La sostanza sarebbe venduta a buon mercato e facile da reperire grazie alla collaborazione di alcuni giovani fidati che fungono da punto di riferimento e da snodo per lo spaccio cittadino.

Data inserimento: 2014-02-11 13:03:59

Data ultima modifica: 2014-02-12 11:31:00

Scritto da: Redazione