Casabianca: “Tutti conoscevano la situazione e le richieste del privato”. Le dichiarazione del dimissionario Paolo Rossi infiammano il fine settimana politico fermano

“Casabianca è un finto problema. Tutti conoscevano la situazione e le richieste del privato, la questione è vecchia, tutti, anche quelli che cadono dalle nuvole sanno da più di un anno”.

L'ex assessore all'Urbanistica Paolo Rossi scatena una tempesta in maggioranza proprio sul caso che lo ha portato a rassegnare le dimissioni. In un'intervista rilasciata al Corriere Adriatico di oggi, Rossi fa il punto della situazione ma soprattutto spiega come quella di Casabianca, sia stata una decisione che tutti sapevano.

Intanto il Partito dei Comunisti Italiani e Rossi hanno convocato per lunedì pomeriggio alle 15 una conferenza stampa che già si preannuncia rovente. Nella convocazione, viene spiegato come l'oggetto sia: “Relativo ai recenti accadimenti che hanno indotto l'Avv. Paolo Rossi a rassegnare le proprie dimissioni dall'incarico rivestito. Mala tempora currunt...”.

Intanto prosegue il lavoro del Partito Democratico per trovare una soluzione alla crisi della Giunta Brambatti. Intanto il sindaco Nella Brambatti ha annullato il suo viaggio in Albania così come gli incontri con i cittadini per discutere del bilancio di previsione 2014.

Data inserimento: 2014-03-22 10:04:02

Data ultima modifica: 2014-03-24 11:00:14

Scritto da: Redazione