Porto San Giorgio. Consegnata una targa premio a Massimiliano Cosimi, protagonista del karate sangiorgese

Ha 47 anni e da oltre 30 è uno dei protagonisti assoluti del karate a Porto San Giorgio: si tratta di Massimiliano Cosimi, che si è formato nella sua disciplina, nella scuola di Gattafoni.

Questa mattina il sindaco Loira e l’assessore allo sport, Valerio Vesprini, hanno consegnato a Cosimi una targa ricordo che, testualmente, recita “Per la prestigiosa vittoria conseguita nel world karate Championship for clubs, svoltosi a Bergamo nel mese di novembre 2013, che ha dato lustro alla immagine sportiva della nostra città”.

Il prestigioso successo di Cosimi testimonia un messaggio importante: come ha sottolineato il sindaco Loira lo sport può essere praticato in termini agonistici a tutte le età. “Non è un ventenne quello che ha conseguito questo successo – è il pensiero del sindaco – Massimiliano oggi testimonia come a 47 anni si può avere passione per la disciplina sportiva, con doti e qualità che, dopo aver acquisito da ragazzino, ancora mantiene”. Il messaggio è dunque per i giovani che si approcciano allo sport, a qualunque sport: con passione, dedizione ed impegno anche a 47 anni si possono avere importanti risultati.

Data inserimento: 2014-05-08 16:10:17

Data ultima modifica: 2014-05-09 13:06:00

Scritto da: Chiara Morini