Maltempo. Intervento sulla strada Pompeiana a Fermo. Questa mattina il via ai lavori. Nuovo incontro per il censimento danni

Sono partiti questa mattina i lavori di ripristino e messa in sicurezza della strada Pompeiana dopo l’emergenza maltempo dei primi di maggio. Già a partire dalla prossima settimana sarà ristabilita completamente la viabilità con il doppio di senso di marcia.

L’Assessore ai lavori pubblici Luigi Montanini, che fin da subito aveva garantito il veloce ritorno alla normalità, dopo lo smottamento provocato dalle eccezionali piogge dello scorso fine settimana, spiega: “Con la somma urgenza la ditta sta intervenendo da questa mattina per il ripristino del tratto danneggiato. Verrà ricostituita la scarpata, rifatto il tratto di pavimentazione che ha ceduto e asfaltata la strada”.

Nel frattempo questa mattina in Comune ha avuto luogo una nuova riunione operativa tra i tecnici dell’ufficio, la protezione civile e i geologi incaricati. Un confronto che porterà al censimento complessivo dei danni sul territorio comunale al fine di raccordare i dati e classificare le zone che possono risultare a rischio idrogeologico. Una mappatura che permetterà nel tempo un monitoraggio concreto. I primi interventi stradali riguardano, oltre alla Pompeiana, le strade comunali Bore di Tenna, Calderaro, Lauretana e Gabbiano. A seguire si interverrà su altre strade del territorio comunale, fra le quali San Pietro Orgiano e altre interessate da fenomeni.

Data inserimento: 2014-05-08 16:26:22

Data ultima modifica: 2014-05-09 16:14:34

Scritto da: Redazione