Warning: scandir(/var/www/vhosts/informazione.tv/httpdocs/img/public/2014/VIABILITA REPUTOLO/): failed to open dir: No such file or directory in /home/radiofermo_user/ftp/radiof1.it/informazione.tv/app/controllers/Stampa.php on line 58

Warning: scandir(): (errno 2): No such file or directory in /home/radiofermo_user/ftp/radiof1.it/informazione.tv/app/controllers/Stampa.php on line 58

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/radiofermo_user/ftp/radiof1.it/informazione.tv/app/controllers/Stampa.php on line 59
Fermo. Via Respighi cambia senso di marcia. La segnalazione degli automobilisti: “Come entriamo sulla strada Reputolo?” GUARDA LE FOTO

Il cambio della viabilità nel centro di Fermo, con un’inversione del senso di marcia lungo Via Respighi, continua a far discutere. Obiettivo finale rivisitare e agevolare la percorribilità e la sicurezza lungo Viale Trento. Non mancano però le polemiche per l’impossibilità di accedere direttamente, venendo da Piazza Dante, alla strada comunale Reputolo.

Già da qualche giorno gli automobilisti che vengono dalla rotonda di San Francesco, dirigendosi verso Viale Trento, hanno avuto modo di sperimentare la novità: il nuovo senso di marcia lungo Via Respighi è stato invertito, impedendo l’accesso verso Porto San Giorgio. Per impedire alle persone di imboccare erroneamente la strada contromano, i due sensi di marcia lungo Viale Trento sono stati transennati.

Da qui le segnalazioni: impossibile accedere alla strada Reputolo, scorciatoia usata ogni giorno per raggiungere Capodarco, Lido di Fermo e Porto Sant'Elpidio . Le transenne che dividono la strada in due impediscono di accedere direttamente alla via, come era solito avvenire in precedenza, e obbligano chiunque voglia transitarvi a compiere un giro tortuoso passando per Via Ottorino Respighi, con la possibilità di accedervi attraverso le due traverse lungo Viale Trento all’altezza di Villa Vitali e di Via Spontini.
Un altro dubbio sollevato riguarda le dimensioni di Respighi che, nel suo tratto finale, ha di fatto una sola corsia con auto parcheggiate ai lati.
Ad ogni modo, con il tempo gli automobilisti si abitueranno al nuovo cambiamento e sarà possibile verificare se questa modifica al piano della viabilità apporterà benefici oppure no al traffico cittadino.

 

 

Data inserimento: 2014-07-04 11:21:28

Data ultima modifica: 2014-07-05 12:21:41

Scritto da: Iacopo Luzi

Galleria