Sant'Elpidio a Mare. Lotta alla ricettazione e allo spaccio di sostanza stupefacenti. Due arresti

Prosegue l'impegno dei carabinieri di Sant’Elpidio a Mare per la sicurezza del territorio. Due gli arresti nella giornata odierna. Nel corso di un servizio appositamente predisposto, hanno rintracciato, traendolo conseguentemente in arresto, L.M. 48enne, pregiudicato, tossicodipendente, residente a Sant’Elpidio a Mare.

Militari che hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione nei confronti di L.M., emesso dalla Procura della Repubblica di Macerata, dovendo l'uomo espiare una pena residua di circa due anni di reclusione, riportata per i reati di ricettazione, evasione e violazione del foglio di via obbligatorio a cui lo stesso e’ sottoposto a seguito della sua pericolosità. Tutti reati commessi nella provincia fermana e maceratese tra il 2011 e il 2012. L’arrestato e’ stato tradotto al carcere di Fermo. Stessa sorte e’ capitata a un extracomunitario di origini marocchine L.D. 26enne, pregiudicato, residente a Sant’Elpidio a Mare, il quale e’ stato rintracciato e tratto in arresto su ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica di Milano, dovendo espiare una pena definitiva di circa due anni di reclusione con €. 4.000 di multa, riportata per il reato di traffico illecito di sostanze stupefacenti, commesso a Milano nel corso di quest’anno. L’arrestato e’ stato tradotto presso la casa circondariale di Marino del Tronto. 

Data inserimento: 2014-12-10 16:48:35

Data ultima modifica: 2014-12-11 13:16:16

Scritto da: Redazione