Fermo. Molini Girola. Auto in fiamme nel cuore della notte. Era stata rubata. Corto circuito dell'impianto modificato per il furto

Quello che sembra un semplice incendio di autovettura in realtà si è rivelato essere un caso più intricato. Nel bel mezzo della notte è arrivata la chiamata ai Vigili del Fuoco di Fermo. C'è un'auto in fiamme nel quartiere Girola. Subito sul posto i Vigili del Fuco si sarebbero accorti che qualcosa non andava. L'auto sembrava essere stata abbandonata, impossibile rintracciare il proprietario.

Decisivo l'intervento dei Carabinieri che hanno verificato come si trattasse di un'auto rubata nel maceratese. Ladri che, secondo una prima ricostruzione, avrebbero modificato l'impianto di avvio del veicolo per poter avviare il motore. E proprio durante la fuga i cavi avrebbero fatto corto circuito mandando a fuoco il veicolo. Probabilmente l'auto sarebbe stata usata per qualche furto in un'abitazione della zona.

Data inserimento: 2015-05-26 12:43:49

Data ultima modifica: 2015-05-27 10:37:26

Scritto da: Redazione