Un bilancio finale eccellente per la XVII edizione del Veregra Street

Ennesima edizione di grande successo e grandi risultati per il Festival Internazionale dell’ARTE e del CIBO di STRADA che si è svolto dal 20 al 27 giugno 2015 a MONTEGRANARO (FM). Si stimano almeno 100.000 presenze di pubblico e un bilancio ottimo per gli street food. Le dichiarazioni del direttore artistico Giuseppe Nuciari.

È terminata nella notte tra sabato e lunedì la 17^ edizione del Veregra Street, Festival Internazionale dell’Arte e del Cibo di Strada. Organizzata dal Comune di Montegranaro con direzione artistica di Giuseppe Nuciari ed il sostegno di MiBACT, Regione Marche, Provincia di Fermo, Camera di Commercio di Fermo e Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, il festival proposto otto giorni fitti di eventi con più di 100 spettacoli a rappresentare le numerose espressioni dell’arte urbana e 75 compagnie artistiche provenienti da ogni parte del mondo per un totale di oltre 200 artisti. L’affluenza del pubblico è stata eccezionale, aiutati anche dal bel tempo e si stimano almeno 100.000 persone nell’arco dell’intera manifestazione con una presenza eccezionale nelle ultime due serate di venerdì e sabato. Pubblico che ha dimostrato in molti modi di gradire la qualità degli spettacoli e dell’organizzazione, ringraziando direttamente gli artisti e riempendo i loro ‘cappelli’, inviando email di ringraziamento per la bella esperienza vissuta e aggiungendo ben 2000 nuovi “mi piace” sulle pagine facebook del festival. È stato veramente meraviglioso il grande spettacolo finale creato ad hoc insieme alla Compagnia dei Folli e alla street band Abbanda con danza verticale, fuoco, pirotecnia, trampoli e macchine sceniche che hanno lasciato il pubblico a bocca aperta.

È stata molto gradita anche la grande varietà di proposte con le tante iniziative collaterali come per esempio le sezioni dedicate alla filosofia e alla matematica, “PhilosopherStreet” organizzata in collaborazione con l’associazione Philosopharte e “VereMaTH Street”  e con l’Università di Camerino, che hanno coinvolto una gran numero di persone. Bilancio estremamente positivo anche per gli stand gastronomici del Veregar Street Food dedicato ad eccellenze enogastronomiche nazionali e internazionali con cibo della tradizione e cibo di strada. Stand che hanno lavorato a grandi ritmi sino alle 5 del mattino dell’ultima serata. Tutti gli operatori si sono detti ampiamente soddisfatti dell’organizzazione e del ritorno economico, felici di aver vissuto questa esperienza e desiderosi di ripeterla nella prossima edizione. Tra di loro sono nate amicizie e idee di collaborazione per il prossimo anno. Il direttore artistico Giuseppe Nuciari esprime “una grandissima soddisfazione per l'organizzazione messa in campo, per il successo che gli spettacoli hanno ottenuto e per l’impeccabile direzione organizzativa di Francesco Marilungo. Ci sono stati alcuni problemi ma assolutamente normali per un manifestazione di queste dimensioni. Per il futuro vogliamo continuare a proporre eventi di alta qualità e nuove iniziative in collaborazione con le associazioni culturali locali che stanno rendendo questo festival come uno dei più originali ed innovativi nel panorama italiano, ma anche internazionale”.

Data inserimento: 2015-06-29 04:26:10

Data ultima modifica: 2015-06-30 16:39:20

Scritto da: Redazione