Porto San Giorgio. Croce Azzurra, incontro in Comune col sindaco Nicola Loira

Il presidente Marisa Trobbiani ed alcuni rappresentanti del nuovo direttivo della Croce Azzurra sono stati ricevuti stamane in Comune dal sindaco Nicola Loira. L'occasione è stata propizia per affrontare i temi e le criticità che affliggono le pubbliche assistenze del territorio, tra cui quella sangiorgese.

Il sindaco, dopo essersi congratulato con il neo presidente per l'incarico assunto, ha avviato uno scambio di idee su come migliorare il servizio, i rapporti tra il sodalizio e la cittadinanza, con l'Amministrazione comunale ed i vertici dell'Asur.
Afferma il sindaco: “Ringrazio coloro i quali, in questi anni, si sono impegnati nella Croce Azzurra mettendo a disposizione tempo e sacrifici tanto da farla diventare un'istituzione, irrinunciabile patrimonio di ogni singolo cittadino sangiorgese. Tra i tanti ringrazio Massimo Agostini per la passione con la quale ha condotto il sodalizio in momenti difficili come quelli che stiamo vivendo. La raccomandazione che ho fatto al nuovo direttivo è recuperare lo spirito dei primi anni d'attività, coinvolgendo tutti quei volontari che in questi anni si sono allontanati, nella consapevolezza che il loro ruolo è fondamentale per la vita della stessa pubblica assistenza”.

Loira ha raccomandato una migliore e più intensa attività di proselitismo puntando su comunicazione e coinvolgimento, per avvicinare più persone alla Croce Azzurra e trasmettere loro l'alto valore dell'irrinunciabile attività prestata dal sodalizio nella città.
A breve è previsto un incontro tra i vertici della Croce Azzurra, il sindaco e il nuovo direttore dell'Area vasta fermana.

Data inserimento: 2015-08-06 15:09:41

Data ultima modifica: 2015-08-07 19:44:38

Scritto da: Redazione