Fossi ostruiti. Il Comune di Porto San Giorgio: al via i lavori di pulizia e manutenzione sul Santa Petronilla e via Galilei

Il Comune continua a portare avanti l'attività di interventi e monitoraggio di fossi e tombini per limitare i rischi di carattere idrogeologico nella gestione delle acque superficiali. Il tratto sul Santa Petronilla è oggetto di lavori di pulizia portati avanti dal Consorzio di bonifica. A breve inizierà l'intervento anche per il fosso in via Galilei.

Ad inizio anno il sindaco Nicola Loira aveva emesso una ordinanza destinata ai proprietari ed ai conduttori dei fondi agricoli e silvicoli nel territorio comunale, affinché venissero “posti in essere tutti gli accorgimenti tecnico operativi inerenti una corretta tenuta dei beni a prevenzione del rischio idrogeologico sul territorio al fine di evitare il verificarsi di disagi, danni e situazioni potenzialmente pericolose per la pubblica e privata incolumità”.
Alcuni mesi fa il personale dell'Ufficio tecnico si era occupato della pulizia del tratto di via Marsala. Controlli programmati riguardano anche gli altri percorsi irrigui che sfociano nell'Adriatico.
Nel programma delle Opere pubbliche sono previsti altri due interventi specifici: la pulizia del fosso all'altezza di vicolo Cialdini in occasione dell'intervento di rifacimento e la pulizia del tratto Santa Petronilla tra le vie Don Minzoni e Cavallotti, nodo cruciale in occasione delle piene. “La capienza di quest'ultimo sarà aumentata, permettendo un miglior afflusso delle acque dalle vie Mazzini e Gentili”, spiega il sindaco Nicola Loira.

Data inserimento: 2015-09-18 13:20:46

Data ultima modifica: 2015-09-19 13:05:32

Scritto da: Redazione