Fermo. “Dopo il buco nell'acqua della piscina, arriva la scivolata sul ghiaccio”. Replica immediata del sindaco Calcinaro a Zacheo: “Delibera e determina approvate la scorsa settimana”

“Dopo il buco nell'acqua della piscina oggi è arrivata la scivolata sul ghiaccio”. E' immediata la risposta del sindaco di Fermo Paolo Calcinaro alla nota di Io Scelgo Fermo e del capogruppo Pasquale Zacheo che denunciava la totale assenza di autorizzazioni per la pista di ghiaccio in Piazza del Popolo. Calcinaro che si limita a ricordare le date: “La delibera di indirizzo è di martedì scorso, 17 novembre, mentre invece la determina è di venerdì”.

Sindaco Calcinaro che replica all'articolo (LEGGILO QUI) di Io Scelgo Fermo:“Tutte queste cose magari avrebbe potuto facilmente saperle se, con un po' di spirito collaborativo, avesse chiamato l'assessore alla cultura invece che partire con l'ennesimo comunicato con toni sempre più apocalittici”.

Sindaco di Fermo che aggiunge ironico: “In effetti ad una cosa non avevamo pensato, ripopolare la piazza poteva portare un eccessivo peso del calpestio con relativo sfondamento del pavimento sopra le cisterne romane. Ecco perchè la piazza si era spopolata in passato. E' evidente che i fermani avevano paura in questi anni di trovarsi in una voragine che portava alle cisterne. Rimanendo seri – aggiunge Calcinaro - è del tutto evidente come ormai ancora una volta ci si trovi di fronte ad un atteggiamento di opposizione di fronte a qualsiasi iniziativa che i fermani vedono e vivono come una cosa positiva per la città”.
Sindaco di Fermo che conclude: “ Immagino cos'altro potrà ora aggiungere non appena Io Scelgo Fermo scoprirà il programma delle iniziative natalizie, arricchito da associazioni, esercizi commerciali, privati che hanno pienamente condiviso e appoggiano questa nuova mentalità propositiva che sta vivendo la città”.

Data inserimento: 2015-11-23 17:13:28

Data ultima modifica: 2015-11-26 08:12:00

Scritto da: Paolo Paoletti