Altidona. A14. Perde il controllo del suo TIR e si schianta contro un altro mezzo pesante in sosta. Ferito un 47enne

Un colpo di sonno, una distrazione, un guasto meccanico: sono queste solo alcune delle possibili ipotesi all'origine dello schianto di questa mattina in autostrada ed ora al vaglio degli agenti della polizia Stradale di Porto San Giorgio. L'incidente è avvenuto in corsia nord, esattamente al km 283+600, nel territorio comunale di Altidona.

Erano circa le 4.30 di questa mattina quando un Tir, guidato da R.D.A., 47 anni, originario della provincia di Bari, si è scontrato con un altro mezzo pesante adibito al trasporto di macchine, privo di carico, che si trovava parcheggiato in una piazzola di sosta. Uno scontro quanto mai violento che ha danneggiato la cabina dove si trovava il camionista 47enne rimasto ferito. Tanta paura e nessuna grave conseguenza invece per l'autista del mezzo in sosta E.D.F. residente in provincia di Caserta di anni 57. L'uomo stava riposando.  Sul posto sono arrivati i soccorsi: la polizia autostradale, il sanitari del 118 ed i vigili del fuoco di San Benedetto del Tronto. E' stato necessario chiudere la corsia nord per consentire la rimozione dei due mezzi pesanti. L'autista ferito è stato trasportato al Pronto Soccorso del Murri di Fermo.

Data inserimento: 2015-11-24 10:22:55

Data ultima modifica: 2015-11-26 08:11:10

Scritto da: Redazione