Amandola inaugura la stagione per una nuova edilizia scolastica

Sotto le vacanze natalizie, il comune di Amandola ha iniziato e portato a termine i lavori di coibentazione e di isolamento termico del plesso della scuola primaria dell’infanzia e dell’asilo nido. Infatti, alla riapertura delle lezioni, corpo insegnante, alunni e genitori si sono trovati con le aule completamente rinnovate dai lavori svolti dalla ditta CPM di Macerata che, in pochi giorni, senza andare ad incidere sul regolare svolgimento delle lezioni, è riuscita a coibentare tutte le pareti con un cappotto interno e allestendo un controsoffitto con un materassino termico.

“Con questo lavoro – dichiara il sindaco di Amandola Ing. Adolfo Marinangeli – siamo riusciti a garantire un ambiente più caldo e più accogliente, con un maggior confort ambientale, evitando dispersioni di calore e formazioni di muffe, causa spesso di allergie e malattie respiratorie. Non bisogna trascurare il fatto che in tal modo si otterrà un risparmio economico di diverse migliaia di euro all’anno, che andranno ad incidere positivamente nelle casse del comune e di conseguenza nelle tasse per i cittadini. In concomitanza con questi lavori, abbiamo approfittato per rivedere e potenziare anche tutto l’impianto termico della struttura. A breve provvederemo anche a sistemare il teatrino della struttura, con la sistemazione del tetto”.

Terminati i lavori, il sindaco Marinangeli ha scritto una lettera di ringraziamento alla direttrice Maura Ghezzi ed a tutti i suoi collaboratori per la disponibilità dimostrata da tutto il personale, docente e non docente, che ha permesso il regolare svolgimento dei lavori senza creare danno o disservizio alle famiglie.

Data inserimento: 2016-01-24 12:52:08

Data ultima modifica: 2016-01-27 11:47:15

Scritto da: Redazione