Pedaso. Ripetute violazioni degli arresti domiciliari. 40enne pregiudicato torna in carcere

I carabinieri di Pedaso hanno arrestato B.A. 40enne, residente a Altidona, celibe, pregiudicato, tossicodipendente. L'uomo era sottoposto alla detenzione domiciliare, presso la propria abitazione, per fatti inerenti il traffico e l’uso di sostanze stupefacenti.

Carabinieri che hanno dato esecuzione ad un provvedimento emesso dal magistrato di sorveglianza di Ancona che disponeva la revoca del regime domiciliare e il conseguente ripristino della misura detentiva in carcere, a seguito delle numerose violazioni del programma di recupero a cui lo stesso era sottoposto. L’arrestato e’ stato tradotto presso il carcere di Fermo a disposizione dell’autorita’ giudiziaria.

Data inserimento: 2016-02-16 17:56:12

Data ultima modifica: 2016-02-17 14:48:41

Scritto da: Redazione