Ospedale di Fermo. Aggiudicata definitivamente la gara

Aggiudicato definitivamente l'appalto per la realizzazione dell'ospedale unico provinciale di Fermo. Con un decreto la regione Marche ha aggiudicato la gara per la nuova struttura ospedaliera in località Campiglione a favore del raggruppamento temporaneo di imprese costituito da: Carron Cav. Angelo S.p.A di Zenone degli Ezzelini (TV) (mandataria); TERMIGAS S.p.A di Bergamo (mandante), classificandosi al primo posto della graduatoria finale.

L'infrastruttura sanitaria prevede un investimento di 70 milioni di euro, per una struttura di 250 posti letto. I tempi di realizzazione previsti sono di due anni e mezzo, entro il 2018.

"La realizzazione di un nuovo ospedale non è un fatto puramente edilizio, ma coinvolge un disegno complessivo di riorganizzazione sanitaria – ha sottolineato Ceriscioli durate la firma dell'accordo di programma - Nel quadro delle scelte strategiche della Giunta regionale, abbiamo indicato essenziale il rilancio dell'edilizia sanitaria. C'erano diversi progetti fermi, il lavoro è stato quello di metterli in moto. Il secondo, nell'ordine di tempo, è stato questo di Fermo. Anche in anni difficili, la Regione deve fare delle scelte e darsi delle priorità. Questa di Fermo è prioritaria perché in un sistema complesso, come quello sanitario, se lasci indietro una parte, poi non funziona tutto il sistema". 

Data inserimento: 2016-02-29 15:42:22

Data ultima modifica: 2016-03-01 11:49:02

Scritto da: Redazione