Poderosa cerca di stringere: stasera il match point a Senigallia

Alle 21 al Palapanzini la Dino Bigioni Shoes affronta la Goldengas per andare in semifinale saltando un'eventuale terza gara 

Primo match point per la Dino Bigioni Shoes, che stasera alle 21 al PalaPanzini di Senigallia vuole chiudere i conti della serie contro la Goldengas e arrivare alle semifinali senza passare da un’eventuale gara 3, che si giocherebbe domenica alle 18 a Montegranaro. Finire qua la serie darebbe infatti a capitan Gatti e compagni dieci giorni per preparare al meglio lo sprint finale e non è cosa da poco, visto che semifinali e finali si giocheranno al meglio delle cinque partite e che, quindi, si giocherà praticamente ogni due giorni.

I gialloneri vogliono ripartire dal bel secondo tempo disputato contro i biancorossi sabato scorso, un secondo tempo che ha visto la squadra riuscire a sfruttare a pieno tante delle sue innumerevoli armi. Non sarà semplice, però, sbancare un PalaPanzini che è stato la vera roccaforte della formazione di coach Alessandro Valli. Qui, infatti, i biancorossi hanno centrato 12 delle loro 15 vittorie stagionali, stoppando anche le corazzate San Severo e Falconara.

La stessa Poderosa, nel match di andata della regular season, ha faticato non poco per passare sul parquet rivierasco: la vittoria, infatti, è arrivata solo al supplementare, con i padroni di casa a fallire il canestro del pareggio sulla sirena con Andrea Barsanti. Proprio quest’ultimo sarà il pericolo pubblico numero uno, come ha già dimostrato sabato scorso risultando il miglior realizzatore dei suoi.

È atteso il pubblico delle grandi occasioni a Senigallia, dove però non dovrebbe mancare anche una folta rappresentanza veregrense: pochissimi i posti liberi sul pullman messo a disposizione gratuitamente dalla società che salperà alle 19.30 dal bar Beyfin di Genny Coini (via Fermana Sud).

Data inserimento: 2016-05-05 11:35:46

Data ultima modifica: 2016-05-06 08:54:02

Scritto da: redazione