VillainVita chiude in bellezza con Nicola Piovani

Giovedì prossimo alle 21.30 ultimo appuntamento della rassegna di Villa Vitali a Fermo con il musicista di fama internazionale e la sua orchestra in tournée con "La musica è pericolosa"

Volge al termine VillaInVita Fermo Festival, nuova iniziativa nata su volontà del Comune di Fermo e realizzata in collaborazione con l’Amat che arricchisce la già ampia e articolata proposta culturale della città di Fermo nei mesi estivi. La conclusione del festival è affidata giovedì prossimo alle 21.30 a Nicola Piovani, compositore e musicista di fama internazionale, in tournée con "La musica è pericolosa", un racconto musicale narrato dagli strumenti che agiscono in scena: pianoforte, contrabbasso, percussioni, sassofono, clarinetto, chitarra, violoncello, fisarmonica.

A scandire le stazioni di questo viaggio musicale in libertà, Nicola Piovani racconta al pubblico il senso dei frastagliati percorsi che l’hanno portato a fiancheggiare il lavoro di De André, Fellini, Magni, e di registi spagnoli, francesi, olandesi, per teatro, cinema, televisione, cantanti strumentisti, alternando l’esecuzione di brani teatralmente inediti a nuove versioni di brani più noti, riarrangiati per l’occasione.

Nel racconto teatrale la parola arriva dove la musica non può arrivare, ma, soprattutto, la musica la fa da padrona là dove la parola non sa e non può arrivare.

I video di scena integrano il racconto con immagini di film, di spettacoli e, soprattutto, immagini che artisti come Luzzati e Manara hanno dedicato all’opera musicale di Piovani.

Il musicista è accompagnato in scena da Rossano Baldini (tastiere/fisarmonica), Marina Cesari (sax/clarinetto), Pasquale Filastò (violoncello/chitarra/mandoloncello), Ivan Gambini (batteria/percussioni) e Marco Loddo (contrabbasso)

Lo spettacolo è una produzione Compagnia della Luna / Casa Editrice Alba.

Biglietti: 20 euro, ridotto 15 euro. Prevendita alla biglietteria del Teatro dell’Aquila: 0734/284295, Amat e biglietterie del circuito: 071/2072439, vendita on line su www.vivaticket.it; la sera dello spettacolo dalle 20 alla biglietteria di Villa Vitali: 0734/226166. 

Data inserimento: 2016-07-19 16:46:35

Data ultima modifica: 2016-07-20 14:57:35

Scritto da: redazione