Montegranaro dorme, i ladri no: ma i Carabinieri li arrestano

Ieri notte il locale comando con il Nor di Fermo è riuscito a fermare e arrestare dopo una rocambolesca fuga quattro malviventi che si allontanavano furtivamente da un appartamento 

"Alcuni ambigui individui" sono stati notati stanotte a Montegranaro dai Carabinieri della locale stazione, durante un'operazione congiunta con il Nucleo operativo radiomobile di Fermo di contrasto ai reati predatori, che durante la stagione estiva in genere sono più frequenti.

A parlare, sono gli stessi militari, che hanno notato "la finestra rotta di un appartamento" della città, scorgendo contestualmente alcune persone che uscivano furtivamente dall'abitazione.

I Carabinieri sono riusciti a individuare e sorvegliare la loro auto, quindi sono intervenuti prontamente intimando l'alt ai fuggitivi, i quali, però, per nulla propensi ad arrendersi, hanno tentato la fuga a piedi, dando inizio ad un lungo e concitato inseguimento per le vie di una Montegranaro ancora addormentata.

La rocambolesca caccia ai ladri ha avuto il suo epilogo con i militari che hanno raggiunto ed arrestato tre cittadini rumeni e un cittadino italiano e con il recupero della refurtiva trafugata, ancora nelle mani dei malviventi ormai privi del fiato per correre ancora

Il maltolto è stato immediatamente riconsegnato all’ignaro e sorpreso proprietario dell’appartamento, che, intento a dormire, non si era accorto di nulla.

I ladri dovranno ora rispondere all’autorità giudiziaria fermana del reato di concorso nel furto in abitazione.

Data inserimento: 2016-08-23 16:28:25

Data ultima modifica: 2016-08-24 15:09:34

Scritto da: redazione