L'acqua del rubinetto è torbida! Le allarmanti foto dilagano sui social. Il CIIP: "E' un'azione delinquenziale dire che l'acqua non è potabile"

"A seguito dell'ultimo sisma informiamo che gli impianti non hanno subito danni e che fenomeni di eventuale torbidità non compromettono la qualità dell'acqua che risulta potabile". Si legge sul sito del Consorzio idrico.

La nota, diramata ieri, prosegue: "CIIP spa sta proseguendo l'attività di costante monitoraggio e controllo delle reti e degli impianti. Raccomandiamo di diffidare di eventuali notizie e informazioni provenienti da soggetti non ufficiali".

Oggi però sono tanti i cittadini che sui social network hanno pubblicato le foto di acqua torbida che sgorga dai loro rubinetti. Noi in proposito abbiamo sentito il presidente Pino Alati: "Io ho la responsabilità penale dell'acqua che viene erogata dai rubinetti. Quindi, se noi avessimo il minimo sentore che l'acqua non fosse potabile non la erogheremmo. Le persone devono stare tranquille. Con i movimenti tellurici, il calcare che è all'interno della sorgente viene su e fa questo effetto. L'acqua viene da Force, abbiamo più sorgenti e non ovunque avviene questo fenomeno. Stiamo facendo delle analisi, ne facciamo molto per stare tranquilli. La certezza per noi deve essere totale e io mi sento di dire che l'acqua è potabile. Non va condannato chi ha perplessità, ma credeteci, noi stiamo facendo l'impossibile, perché non andremmo mai ad immettere nei rubinetti acqua che non garantisce la salute delle persone".

Su Facebook, però, si rincorrono le notizie. Alcuni dichiarano che dal numero verde del CIIP si precisa che l'acqua va usata solo per l'igene personale  e Alati ribatte: "Bisogna fidarsi del CIIP e diffidare di chi dà informazioni false atte a creare disagio nella popolazione, già provata per il sisma. Io garantisco che al nostro numero verde nessuno può dire una nefandezza del genere. E' un'azione delinquenziale! Ricordo che ci sono delle responsabilità penali che nessuno ha intenzione di addebitarsi. Forse altri gestori, ma noi rappresentiamo 59 comuni e nessuno ha mai chiamato dicendo di star male perché ha bevuto l'acqua."

 

L'intervista completa ad Alati potete riascoltarla nei prossimi GR Locali di Radio Fermo Uno: 14.30, 18.30, 20.30

Data inserimento: 2016-10-31 12:50:37

Data ultima modifica: 2016-11-02 08:52:09

Scritto da: Mery Pieragostini