La Victoria Basket sconfitta a San Benedetto

Dopo la bella vittoria nel derby fermano, la Marcozzi gioca e perde una pessima partita contro il Bk Club S. Benedetto col punteggio finale di 69-52.

La gara fin dalle prime battute è piuttosto brutta, con punteggio basso e con tanti errori da una parte e dall’altra. Il primo quarto vede un leggero vantaggio locale 11 - 9, che la dice tutta sull’andamento della gara. Il secondo quarto è combattuto ma gli errori continuano a farla da padrone e la sirena di metà gara vede San Benedetto avanti 25 - 22. Primi due quarti continuamente frammentati dalle interruzioni dovute al cattivo funzionamento del tabellone elettronico, fin quando non si è provveduto ad utilizzare l’attrezzatura manuale. La ripresa del gioco vede finalmente il crono funzionare ma la Marcozzi purtroppo ancora no e subire le scorribande di un Quercia scatenato e la fisicità di Antonini che subentra all’espulso Roncarolo, che mette a segno tra la fine del terzo e l’inizio del quarto tempo i canestri che affossano la Marcozzi e che permettono di chiudere in scioltezza sul più 17.
A proposito della espulsione di Roncarolo, ci dispiace aver letto da parte sambenedettese delle considerazioni circa il nostro giocatore Pagliari, reo di essersi comportato scorrettamente nei confronti di Roncarolo, considerazioni pesanti e fuori luogo riteniamo; in campo si danno e si prendono colpi, non serve pubblicare nessun filmato, come “minacciato” e giustificare una reazione veemente di Roncarolo tale da essere sanzionato prima col tecnico e poi con l’espulsione per le continue proteste. Non accettiamo il discredito verso i nostri tesserati, da una società che per tutta la gara ha protestato in continuazione verso le decisioni arbitrali con tutti i componenti della panchina e che con tanti dirigenti a referto, non ne aveva uno in grado di compilare il referto gara, vista l’assenza del refertista ufficiale; referto a cui ha provveduto un nostro dirigente presente in tribuna all’ultimo momento il quale non doveva essere della partita.
Tornando al basket giocato, la vittoria locale è stata sacrosanta vista la pochezza questa sera dei fermani i quali ora sono attesi dalla terza trasferta di fila, venerdì prossimo a Civitanova contro gli 88ers.


Victoria Fermo: Bernard 12 Pagliari 13 Fortuna 4 Cingolani 11 Santini 2 Di Chiara 1 Casoni 4 Tomassini, Capancioni, Cardarelli 5 Tassi ne Boccolini ne
All. Del Buono

 

 

Data inserimento: 2016-11-14 15:46:20

Data ultima modifica: 2016-11-15 17:11:14

Scritto da: Redazione