Fermo. Tirreno-Adriatico e scuole: i disegni e le foto degli alunni prossimamente in mostra

Come annunciato, anche le scuole cittadine hanno voluto esprimere la loro partecipazione alla grande festa di sport e non solo, che ha rappresentato il 12 marzo scorso la gara ciclistica Tirreno Adriatico.

Grande risalto hanno avuto le bellezze di Fermo sui media di tutto il mondo durante la Tirreno-Adriatico e nei giorni immediatamente precedenti l’evento sportivo, l’assessore allo sport Alberto Scarfini si era personalmente recato nei tre ISC cittadini per invitare gli alunni a immortalare i momenti più belli della giornata di sport con un disegno o una foto.
"Oltre ad essere stata una meravigliosa festa di sport per la città ed il territorio, la Tirreno Adriatico – ha detto l’assessore Alberto Scarfini - ha lasciato un segno di gioia, di colori, di emozioni e di partecipazione che ricorderemo a lungo e che i bambini degli Isc di Fermo hanno impresso su carta con la loro fantasia e creatività, testimoniandoci che eventi come questi sono sia per i cittadini adulti che per i bambini. Queste loro creazioni sono degne di essere ammirate e viste perché ci faranno rivivere quei momenti, ci riporteranno in un’atmosfera che ha visto la città in grande fermento e con una vivacità tipica delle grandi occasioni. Potremo ammirare i loro disegni in una mostra prima e durante l’Ecoday."
Un’iniziativa ideata e portata avanti congiuntamente con la Federazione Ciclistica Italiana Comitato provinciale Ascoli Piceno- Fermo, presieduto da Marco Lelli che ha dichiarato: “Siamo lieti che gli alunni delle scuole abbiano voluto lasciare una loro testimonianza con elaborati grafici, nei quali hanno trasferito le loro emozioni e le gioie vissute in quei momenti. Da parte loro, i dirigenti scolastici hanno confermato il loro apprezzamento per il nostro progetto sportivo promozionale, educativo e formativo “ Pinocchio in bici" e sulla "Buona Strada in Bici”, progetto di educazione stradale inserito nel nuovo portale del MIUR dedicato agli Istituti Scolastici di ogni ordine e grado (www.edustrada.it)”.
In questi giorni gli elaborati verranno quindi raccolti e saranno oggetto di una mostra in centro storico, prevista nei giorni precedenti l’Eco Day a maggio e all’interno dello stesso evento in viale Trento.

Data inserimento: 2017-04-10 14:30:01

Data ultima modifica: 2017-04-11 19:21:09

Scritto da: Redazione