Contesa del Secchio. Le precisazioni della Contrada San Martino sulle dimissioni dei membri del direttivo

"La Contrada San Martino intende precisare alcuni aspetti delle notizie apparse sulla stampa circa le dimissioni di membri del direttivo e del conseguente annullamento del cosiddetto provvedimento di commissariamento emanato dall'Ente Contesa del Secchio."

 

"Hanno presentato all'Assemblea le proprie dimissioni il Presidente Agolini, il Priore Romagnoli ed i consiglieri Cifola e Marinozzi. La larga maggioranza del Consiglio è quindi rimasta in carica, senza pregiudizio dell'attività ordinaria dell'associazione, che provvederà a far fronte all'assenza dei dimissionari secondo lo statuto ed i regolamenti vigenti.

 

E' stata affidata al signor Stefano Rogani la delega "a provvedere a tutti gli adempimenti necessari al coordinamento fra Contrada ed Ente limitatamente al cartellone manifestazioni 2017". Rogani non può statutariamente avere funzioni di rappresentanza legale dell'Associazione, che sono pro-tempore affidate al vice presidente fino a nuove elezioni. Da contradaiolo autentico ha accettato oggi di servire la Contrada in un momento di particolare delicatezza. A lui va il nostro ringraziamento e la consapevolezza che opererà al meglio.

 

Nel documento di decadenza del cosiddetto provvedimento di commissariamento, il Consiglio di Presidenza dell'Ente nomina "coordinatore di interfaccia tra il gestore della Contrada San Martino e l'Ente" la signora Rossella Nasini, senza specificare ulteriormente le funzioni e la durata di tale mandato."

Data inserimento: 2017-07-17 12:28:01

Data ultima modifica: 2017-07-18 12:06:36

Scritto da: Redazione