Fermo, Sala degli artisti. Stasera la prima proiezione del film "Gli asteroidi". Ospiti il regista Maccioni, il montatore Marzoni e l'attore Frascari

Oggi, lunedì 27 novembre, alla Sala degli Artisti sarà proiettato il film Gli asteroidi, primo lungometraggio narrativo del regista Germano Maccioni, presentato al Festival di Locarno.

Saranno presenti in sala il regista bolognese, il montatore Paolo "Sbrango" Marzoni e il giovane attore Riccardo Frascari, che presenteranno il film a partire dalle 21.00. Come di consueto per chi conosce il cinema del centro storico, la serata avrà inizio alle 20.00 con un aperitivo a buffet e seguirà, dopo la proiezione del film, con un dj-set.

I protagonisti del film sono Pietro e Ivan, diciannovenni in conflitto con la famiglia, con la scuola, con tutto, che gravitano in una provincia industriale sconfinata e alienante, profondamente segnata dalla crisi economica. Sullo sfondo una serie di furti nelle chiese, compiuti dall'inafferrabile "banda dei candelabri", e l'incombere di un grande asteroide, monitorato dalla stazione astronomica della zona perché in procinto di passare molto vicino alla Terra. Cosmic, un loro strambo amico fissato con la filosofia e le questioni astronomiche, è così convinto che l'asteroide precipiterà sul pianeta, annientando l'umanità. E con la fine del mondo sempre più vicina, Ivan convince Pietro a partecipare a un furto, che avrà conseguenze drammatiche sul loro mondo.

Prodotto da Articolture Ocean Productions con RAI Cinema e distribuito da Istituto Luce-Cinecittà, il film segna l'esordio al lungometraggio fiction di Germano Maccioni: regista classe 1978, ha alle spalle importanti esperienze di cortometraggi e documentari, fra cui il recente Fedele alla Linea, dedicato alla vita di Giovanni Lindo Ferretti, Lo Stato di Eccezione. Processo per Monte Sole 62 anni dopo, documentario sul processo per la Strage di Monte Sole, e il cortometraggio di fiction Cose Naturali, con Roberto Herlitzka e Angela Baraldi.

Gli asteroidi, unico film italiano a competere per il Pardo al Festival di Locarno, porta per la prima volta sullo schermo un cast di giovani attori non professionisti: Riccardo Frascari (ospite della serata), Nicolas Balotti e Alessandro Tarabelloni, affiancati dal talento di Pippo Delbono e Chiara Caselli. Il film conta inoltre dell'esperienza al montaggio del fermano Paolo "Sbrango" Marzoni, montatore di numerosi video musicali e concerti live, oltre a corti e lungometraggi che hanno avuto riconoscimenti nazionali e internazionali come L'uomo che verrà di Giorgio Diritti, Jody delle giostre di Adriano Sforzi e Matilde di Vito Palmieri.

Gli asteroidi sarà alla Sala degli Artisti anche martedì 28, alle 21.30, e mercoledì 29 novembre, alle 18.30.
Costo del biglietto 5€.

Continua inoltre la proiezione del film The Square, Palma d'Oro a Cannes, che nel fine settimana ha registrato alla Sala degli Artisti un grande successo di pubblico. Gli ultimi due spettacoli saranno martedì 28 alle 18.30 e mercoledì 29 alle 21.30.

Per restare aggiornati sulla programmazione iscrivetevi alle pagine Facebook e Instagram "Sala degli artisti" o visitate il sito internet www.saladegliartisti.com

Data inserimento: 2017-11-27 16:14:14

Data ultima modifica: 2017-11-28 09:08:53

Scritto da: Redazione