Cortocircuito a una macchinetta del caffè a Montegiorgio e sterpaglie in fiamme a Lapedona: nottata di lavoro inteso per i Vigili del Fuoco

La prima richiesta di intervento è scattata intorno alle 23 a Lapedona, mentre circa due ore dopo i Vigili del Fuoco di Fermo sono stati chiamati a intervenire a Montegiorgio.

A Lapedona si è originato un incendio di sterpaglie lungo la strada che collega alla Valdaso. Le fiamme non hanno però dato particolare preoccupazione ai Vigili del Fuoco, i quali in poco tempo sono riusciti a domarle e a mettere in sicurezza l'area.

A Montegiorgio invece l'allarme è scattato intorno all'una di notte in Via Solferino. Da una prima ricostruzione sembra che i proprietari dell'abitazione interessata abbiano lasciato la macchinetta del caffè accessa prima di uscire.

 

A quel punto la macchinetta del caffè, a causa di un probabile corto circuito, ha iniziato a interessare la cucina di una copiosa quantità di fumo. Immediato l'intervento dei Vigili del Fuoco di Fermo che, giunti sul posto, hanno messo in sicurezza l'area ed evitato che il corto circuito potesse divampare in incendio.

Fortunatamente nessuna persona è stata coinvolta ma non si può dire lo stesso dell'abitazione. Nessun danno esterno all'edificio, mentre la cucina all'interno della quale si trovava la macchinetta del caffè è stata danneggiata dal fumo originatosi dal corto circuito.

Data inserimento: 2017-12-10 12:56:53

Data ultima modifica: 2017-12-11 14:29:02

Scritto da: Redazione