Elezioni, presentata la squadra di Forza Italia nelle Marche: lavoro, economia, sicurezza, infrastrutture e terremoto i punti chiave del programma

Presentata ieri mattina ad Ancona la "squadra" di Forza Italia che rappresenterà il partito nelle Marche nel corso delle prossime elezioni politiche in programma il 4 marzo. 

Le liste, nel segno del rinnovamento, del territorio e della competenza, sono composte per la maggior parte da amministratori locali. Due i candidati provenienti dalla società civile come Andrea Cangini, ormai ex direttore del quotidiano Qn,  e Graziella Ciriaci, vice presidente di Confindustria Marche ed imprenditrice nel settore della lavorazione carni.

Due anche le candidature eccellenti di caratura nazionale rappresentate da Simone Baldelli, vice presidente della Camera ,e da Marcello Fiori, coordinatore nazionale del settore enti locali del partito. Fiori, di origine marchigiana, è un dirigente dello Stato ed è stato coordinatore del settore emergenze della Protezione Civile nei governi Berlusconi. "Nel nostro programma- spiega - abbiamo messo al centro le famiglie e le imprese. Cinque i punti chiave individuati:  lavoro, economia, sicurezza, infrastrutture e terremoto. Una particolare attenzione sarà dedicata alle imprese balneari: noi ci batteremo per proteggerle dalla direttiva Bolkestein, che ha solo l'obiettivo di affondare una delle principali economie italiane".

Data inserimento: 2018-02-04 13:03:45

Data ultima modifica: 2018-02-05 15:09:56

Scritto da: Redazione