Sant’Elpidio a Mare. Re Carnevale arriverà in Vespa: tutte le manifestazioni del Carnevale Elpidiense

Ci sarà anche Re Carnevale alla guida di “Favolando” il corso mascherato che domenica 11 farà esplodere la festa colorato elpidiense 2018. Arriverà in… Vespa con il suo sidecar, scortato da altrettante… api in vespa. Saranno circa 500 le mascherine, divise in 13 gruppi di altrettante associazioni cittadine che, coordinate dalla Pro Loco, hanno predisposto il cartellone del divertimento per la comunità.

I gruppi, ognuno con il suo tema e la sua originalità, saranno coordinati dalle associazioni: Vespa Club, Nestore, Luce Viva, Colle Cappuccini, Avis, Contrada Sant’Elpidio, Una mano per Sant’Elpidio, e dai Comitati San Lorenzo, delle frazioni di Cascinare, Castellano, Bivio Cascinare. Ci saranno poi i trampolieri de Lagrù e le maschere della tradizione della Contesa del Secchio. Per chiudere ovviamente la Pro Loco.

La partenza da viale Aldo Moro per arrivare poi nel centro storico e chiudere con gli spettacoli in piazza Matteotti presentati da Jessica Tidei e Pierpaolo Pierleoni. Dolci per tutti preparati dai ragazzi dell’alberghiero “Tarantelli”.

In attesa ci saranno anche altri spettacoli: l’8 “Giovedì grasso dei bambini” in contrada Sant’Elpidio, il 9 spettacolo di burattini della tradizione (ingresso gratuito organizzato da Lagrù all’Auditorium “Giusti”, il 10 cena e soirée di Carnevale in Contrada San Giovanni.

“La soddisfazione – commenta il presidente della Pro Loco, Giovanni Martinelli – è quella di essere riusciti a far collaborare tante associazioni per dare momenti di svago alla città. Abbiamo rispettato la tradizione, abbiamo dato spazio ai momenti per i più piccoli, abbiamo riconquistato alla città il suo carnevale”.

Per l’occasione sarà stampato “il Giornalino del carnevale” con curiosità e programmi.

Data inserimento: 2018-02-06 11:44:11

Data ultima modifica: 2018-02-07 09:41:26

Scritto da: Redazione