Porto Sant’Elpidio, Basket. Domenica da Ponte San Giovanni può partire la corsa ai play off della Malloni

Ricominciare a sudare e correre. La Malloni P.S.Elpidio, dopo il bel successo contro San Severo, ha assistito da spettatrice alla final-eight di Coppa Italia che ha visto trionfare Omegna (girone A) e torna ora a concentrarsi sul finale di stagione ancora tutto da scrivere.

La corsa ad un posto al sole ripartirà domenica da Ponte San Giovanni, dove i ragazzi di coach Domizioli faranno visita alla Sicoma Val di Ceppo dell’ex tecnico biancoazzurro Marco Schiavi. Umbri penultimi con due lunghezze di vantaggio sul fanalino di coda Ortona ma guai a sottovalutare una squadra che soprattutto spesso in casa sfodera prestazioni pazzesche. Val di Ceppo, con alla guida il tecnico che riportò in Serie B Porto Sant’Elpidio, ha compiuto ben due imprese: vincere a domicilio con la più quotata Matera ed espugnare il campo di Civitanova con una gara maiuscola. Servirà quindi tanta concentrazione, guai a sbirciare la classifica e a pensare che basti il minimo per tornare con due punti dall’Umbria: con sei gare al termine della regular season e soltanto sei punti tra le quarta e l’undicesima il girone C è di fatto il più avvincente ed emozionante dell’intera Serie B. Tra il sogno il playoff e l'incubo playout è soltanto un batter d'occhio.
Palla a due domenica ore 18.00, al palasport di Via Cestellini arbitreranno i signori Barilani di Roma e Giunta di Ragusa. Prevista anche la diretta video sul canale Youtube “LNP Channel”.

Data inserimento: 2018-03-06 16:36:02

Data ultima modifica: 2018-03-07 09:19:54

Scritto da: Redazione