Sant'Elpidio a Mare. Avevano rubato alimentari al Conad della Città per circa mille euro: i Carabinieri arrestano due persone

In due, lo scorso 2 marzo, approfittando della pausa pranzo dei dipendenti, si erano portati nella parte posteriore del supermercato Conad del luogo e furtivamente si erano appropriati di derrate alimentari, per un importo di circa mille euro, stivate su dei bancali in attesa di essere riposte nel supermercato.

I Carabinieri del luogo, avviate le indagini, sono riusciti a documentare, grazie anche ad alcuni testimoni e ai fotogrammi estrapolati dai sistemi di videosorveglianza vicini, tutte le fasi del furto, arrivando quindi alla loro identità. Si tratta di B.R. e B.A., di 60 e 35 anni, entrambi residenti a Sant’Elpidio a Mare, pregiudicati per reati specifici, già noti alle forze dell'ordine per i loro trascorsi giudiziari. I due, in concorso fra loro, si erano appropriati di derrate alimentari in attesa di essere riposte negli scaffali del supermercato, allontanandosi poi con estrema indifferenza dalla scena del crimine, venendo ripresi a loro insaputa dai sistemi di videosorveglianza posizionati nei dintorni.
Ieri sera, dopo appena quattro giorni, i Carabinieri di Sant’Elpidio a Mare, eseguendo l’ordinanza della misura cautelare emessa dal g.i.p. del Tribunale di Fermo, che concordava pienamente con gli esiti investigativi raccolti dai militari, li hanno rintracciati e conseguentemente tratti in arresto per furto aggravato in concorso, traducendoli poi presso la loro abitazione in regime degli arresti domiciliari.

Data inserimento: 2018-03-07 10:46:39

Data ultima modifica: 2018-03-08 12:42:15

Scritto da: Redazione