Capodarco, trovata una bomba carta inesplosa in un campo: intervengono gli artificieri di Ancona

Questa mattina i Carabinieri della compagnia di Fermo hanno ricevuto una segnalazione da parte di un cittadino che aveva notato la presenza di un piccolo ordigno in un campo erboso a Capodarco.

Inizialmente i militari dell'Arma, recatisi subito sul luogo del ritrovamento, ritenevano potesse trattarsi di un petardo rimasto inesploso durante i festeggiamenti per l'ultimo Capodanno.

In ogni caso, come da prassi, i Carabinieri hanno deciso di allertare gli articieri da Ancona i quali, dopo l'ispezione sul posto, hanno stabilito che si trattasse invece di una bomba carta.

A quel punto, per evitare ogni altro problema, gli artificieri l'hanno fatta brillare sul posto, con i Carabinieri della compagnia di Fermo che dal momento del ritrovamento fino all'esplosione della bomba carta hanno presidiato l'area impedendo a chiunque di avvicinarsi.

 

Data inserimento: 2018-04-12 12:04:15

Data ultima modifica: 2018-04-13 14:04:47

Scritto da: Redazione