Porto Sant'Elpidio. Il primo dibattito tra i candidati sindaci sarà sui giovani. Venerdì prossimo il confronto al Malloni Trace

La parola “giovani” da qualche anno sembra scomparsa dal vocabolario della politica italiana, sia a livello nazionale che locale. Per questo motivo, in occasione delle elezioni amministrative della propria città, il gruppo giovani dell’Azione Cattolica della parrocchia San Pio X di Porto Sant’Elpidio ha deciso di riportare per una sera questa fascia d’età al centro dell’agenda politica dei cinque candidati sindaco (Nazareno Franchellucci per il centrosinistra, Giorgio Marcotulli per il centrodestra, Moira Vallati per il Movimento 5 Stelle, Alessandro Felicioni per una coalizione civica e Francesco Pacini per Casapound).

Venerdì 11 maggio alle 21,30, presso i locali di Malloni Trace, in via del Progresso 2 a Porto Sant’Elpidio, i giovani del gruppo sottoporranno agli aspiranti sindaci tre tematiche, centrate sul mondo di chi ha dai 15 ai 30 anni, per ascoltare come stanno progettando il futuro della città; due temi sono stati scelti dai ragazzi del gruppo, mentre il terzo sarà votato dagli utenti Facebook sulla pagina dell’evento in Azione Cattolica SAN PIO X - Arcidiocesi di Fermo.

Alla serata sono invitati tutti i giovani di Porto Sant’Elpidio, ma saranno sicuramente interessati anche i più adulti che, in questa occasione, potranno misurare quanto vorrà investire sul futuro chi guiderà la città dopo il 10 giugno.

Data inserimento: 2018-05-05 10:26:21

Data ultima modifica: 2018-05-06 11:14:59

Scritto da: Redazione