Scende dal camion dopo essere stato tamponato, ma viene travolto da una vettura: camionista greco muore sul colpo

Verso le 22:15 di ieri, P.S., un 40enne di nazionalità greca alla guida di un autoarticolato bulgaro sull'A14, dopo una breve sosta in piazzola si è immesso in carreggiata al km. 242+400 in direzione nord, nel territorio comunale di Porto Recanati.

Dopo alcuni metri il mezzo è stato tamponato da un altro autoarticolato, condotto da M.F., un 51enne della provincia di Savona, che è rimasto incastrato nella cabina.
Il conducente greco, sceso dal veicolo, è stato violentemente investito da una vettura condotta dal 34enne D.C.M. che, centrati i detriti persi dai veicoli pesanti nel precedente urto, ha deviato verso destra.

Per il camionista greco non c'è stato nulla da fare: l'impatto gli è risultato fatale.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i sanitari del 118, i Vigili del Fuoco di Ancona, il personale della Società Autostrade e le pattuglie della Polizia Autostradale di Porto San Giorgio.
Il traffico autostradale è stato provvisoriamente deviato dal casello di Loreto sulla SS 16 per consentire i soccorsi e i rilievi del caso.

Data inserimento: 2018-05-15 09:24:37

Data ultima modifica: 2018-05-16 10:18:51

Scritto da: Redazione