Porto Sant'Elpidio. Sabato la giornata finale del progetto L2: spettacolo al Teatro delle Api e consegna degli attestati di lingua a 60 studenti stranieri del territorio

Una festa teatrale al Teatro delle Api di Sant'Elpidio a Mare per 60 studenti stranieri che frequentano gli Istituti di istruzione del territorio: sabato 19 maggio alle ore 17 riceveranno gli attestati che ne certificano la conoscenza della lingua italiana al termine di un progetto formativo promosso dalla Regione Marche e finanziato dal Fondo Sociale Europeo (P.O.R. MARCHE FSE 2014-2020, Asse 3 P.d.I. 10.4, R.A. 10.6) di cui l'Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata è capofila in partenariato con l'Istituto d'Istruzione Superiore "Carlo Urbani" di Porto Sant'Elpidio.

Per la giornata finale del Progetto L2 l'Atgp, in collaborazione con l'associazione "Lagrù ragazzi", propone, insieme alla consegna degli attestati, anche lo spettacolo sul tema dell'immigrazione "Storia di Ena", tratto dal romanzo "Nel mare ci sono i coccodrilli" di Fabio Geda, di e con Lucia Palozzi.

Si tratta della storia vera del viaggio di un ragazzo afghano di 10 anni partito dalla sua terra d'origine per sopravvivere alla persecuzione dei Talebani; lungo la strada, incontri, speranze, sofferenze e paure, come quelli di tanti migranti e richiedenti asilo che come Ena sono giunti nel nostro paese. Ena è Enaiatollah Akbari, afgano, 29enne laureato in Scienze Politiche a Torino; la storia del suo lungo viaggio per arrivare in Italia nel 2004 è stata scritta nel libro di Geda.
Dopo lo spettacolo e la consegna degli attestati, seguirà un buffet. Ingresso libero.

Il Progetto L2, ovvero "Percorsi formativi di lingua italiana L2 per alunni stranieri non nati in Italia Edizione A.S. 2016/2017", promuove il processo di integrazione degli studenti stranieri comunitari ed extracomunitari attraverso percorsi di apprendimento della lingua italiana con acquisizione della certificazione CILS L2; inoltre, il progetto stimola una partecipazione attiva da parte degli studenti stranieri attraverso l'attivazione di attività di teatro educazione.

Vi hanno partecipato 60 studenti stranieri (comunitari ed extracomunitari) frequentanti gli Istituti Comprensivi "Rodari-Marconi" e "Rita Levi Montalcini" di Porto Sant'Elpidio e gli studenti che frequentano il triennio presso l'Istituto d'Istruzione Superiore "Carlo Urbani", il Liceo Classico "G. Leopardi" e l'Istituto Tecnico Commerciale "Gentili" di Macerata. I corsi si sono svolti presso la sede dell'Istituto d'Istruzione Superiore "Carlo Urbani" di Porto Sant'Elpidio e presso l'Istituto Tecnico Commerciale "Gentili" di Macerata.
Il percorso formativo, composto da un totale di 78 ore, si è svolto da novembre 2017 ad aprile 2018. 54 ore di formazione hanno riguardato il potenziamento linguistico degli studenti partecipanti in vista della loro partecipazione all'esame finale per il conseguimento della certificazione CILS L2. Le rimanenti 24 ore sono state dedicate a laboratori teatrali, laboratori di lettura e di supporto alla partecipazione degli studenti.
Durante la giornata finale di sabato 19 maggio verranno consegnati gli attestati di partecipazione agli studenti che hanno frequentato almeno il 75% del percorso formativo. La certificazione CILS L2 sarà rilasciata dall'Università degli Stranieri di Siena, previo superamento dell'esame finale.

Data inserimento: 2018-05-17 13:05:34

Data ultima modifica:

Scritto da: Redazione