Amministrative 2018. MONTEGIORGIO sceglie la continuità. MICHELE ORTENZI è il nuovo Sindaco. Affluenza 58% (DATI DEFINITIVI)

La capitale della Media Valtenna sceglie il suo futuro. Dopo dieci anni, a Montegiorgio si chiude oggi l'era Benedetti: conclusi i due mandati, infatti, il sindaco uscente è costretto ad abbandonare il suo incarico.

Sono tre i candidati in lizza per prendere il suo posto: si tratta quindi di una competizione elettorale “ridotta” rispetto a quella del 2013, quando per la carica di primo cittadino corsero addirittura in cinque.
Chi vuole la continuità rispetto all'esperienza amministrativa dell'ultimo decennio dovrà puntare su Michele Ortenzi, assessore in entrambe le giunte Benedetti e addirittura vicesindaco in quella uscente. Ortenzi si candida alla guida di ProgettiAMO Montegiorgio, lista che include anche l'altra assessora uscente Maria Giordana Bacalini e i consiglieri Alan Petrini e Michela Vita.
Il centrosinistra è invece rappresentato da “Una nuova stagione per Montegiorgio” dell'ingegner Marco Ramadori: si tratta di una formazione che unisce una componente del Pd (tre candidati hanno la tessera del Partito Democratico, uno di questi è il segretario del circolo cittadino Carlo Nunzio Sforza) a una forte matrice civica. Presenti in lista anche due consiglieri uscenti: Fabiola Girolami e Massimiliano Gentili.
Infine il Movimento 5 Stelle, che partecipa per la seconda volta alle amministrative di Montegiorgio e punta su Simone Vecchi per entrare in Consiglio comunale e poi, perché no, per recitare un ruolo da mina vagante tra i duellanti Ortenzi e Ramadori.
Cinque anni fa, infatti, il Movimento, guidato da Monia Fagiani (che in questa tornata è comunque presente in lista come candidata consigliera), si fermò al 5,37%, una quota non sufficiente per entrare in Consiglio comunale.

 

Sezioni scrutinate: 7 di 7

 

Michele Ortenzi: 1.859 voti, 51,61%

 

Marco Ramadori: 1.384 voti, 38,41%

 

Simone Vecchi: 360 voti, 9,99%

 

Sezione1: Ortenzi 201 (40,52%), Ramadori 249 (50,20%), Vecchi 46 (9,27%)

Sezione 2: Ortenzi 287 (46,07%), Ramadori 267 (42,86%), Vecchi 69 (11,08%)

Sezione 3: Ortenzi 283 (46,93%), Ramadori 276 (45,77), Vecchi 44 (7,30%)

Sezione 4: Ortenzi 359 (57,53%), Ramadori 214 (34,29%), Vecchi 51 (8,17%)

Sezione 5: Ortenzi 341 (49,93%) Ramadori 246 (36,02%), Vecchi 96 (14,06%)

Sezione 6: Ortenzi 164 (54,49%), Ramadori 102 (33,89%), Vecchi 35 (11,63%)

Sezione 7: Ortenzi 224 (82,05%), Ramadori 30 (10,99%), Vecchi 19 (6.96%)

 

 

 

IMG-20180611-WA0031

 

 

 

Data inserimento: 2018-06-10 23:02:32

Data ultima modifica: 2018-06-12 10:22:40

Scritto da: Redazione