Porto San Giorgio invasa di presenze per la Notte Rosa Revolution. Loira: “La più bella di sempre”. Scriboni: “Evento riuscitissimo”

Decine di migliaia di presenze in tutta la città per la “Notte Rosa Revolution”. L’evento iniziato sabato sera e conclusosi nelle prime ore del mattino odierno ha visto vie e piazze coinvolte da musica, balli, giochi di strada, eventi e intrattenimenti di vario genere. I negozianti hanno proposto sconti ed offerte speciali, i pubblici esercizi servito menù e degustazioni in decine di vie, dal lungomare Gramsci a Corso Castel San Giorgio.

“Per me è stata la Notte Rosa più bella di sempre - ha detto il sindaco Nicola Loira - un festa globale per ogni gusto ed età. Encomiabile il coinvolgimento degli esercizi commerciali e dei privati cittadini che si sono spesi con entusiasmo per la riuscita. Tutto bene anche sotto il profilo dell’organizzazione e della sicurezza. Adesso ci aspettano la Notte bianca dei bambini (3 e 4 agosto) e tante altre manifestazioni”. Ai più che positivi riscontri del primo cittadino si aggiungono anche quelli di Valerio Vesprini, assessore al Commercio.

Per Maria Teresa Scriboni (Confcommercio Marche Centrali) “La manifestazione è stata riuscitissima, abbiamo saputo raggiungere la città in maniera armonica, più dello scorso anno. L’ultimo concerto si è tenuto alle 4 in piazzetta Silenzi e, poco prima, in piazza Matteotti si era chiuso il dj Street con Roberto Ferrari davanti a migliaia di giovani. I negozi hanno lavorato fino a dopo le 2. Come Confcommercio l’obiettivo era di far lavorare l’attività e sono certa che è stato ampiamente raggiunto in una serata fantastica. Non si sono inoltre registrati problemi sotto il profilo della sicurezza, un grazie a tutti coloro che hanno dato il loro contributo”.

Data inserimento: 2018-07-29 15:08:32

Data ultima modifica: 2018-07-30 11:33:20

Scritto da: Redazione