Fermo, Mountain Bike: grande successo per la cicloturistica di Capodarco. 110 bikers al via in memoria di Luciano “Cianetto” Gazzoli

Una bella manifestazione che ha coinvolto ben 110 bikers. Questa è stato il Memorial Luciano Gazzoli “Cianetto” che si è svolto a Capodarco organizzato dal G.C. Capodarco-Comunità di Capodarco sotto l’egida del Centro Sportivo Italiano, comitato Provinciale, pedalata valevole come settima prova del Circuito 4 Emme.  

La partenza è avvenuta da Piazza della libertà e i bikers sono stati impegnati su un tracciato di 32 km con un dislivello di 900 metri. L’impegno di tutti i partecipanti non è mancato, il percorso è stato apprezzato da tutti e alla fine è arrivato un bel riconoscimento per gli organizzatori.

Al termine, i partecipanti si sono ritrovati presso il campo sportivo dove dopo le docce e il lavaggio della bici, c’è stato il momento conviviale al quale è seguita anche la premiazione.

Il maggior numero dei partenti è stato quello del G.C. Capodarco-Comunità di Capodarco che come società organizzatrice ha rinunciato al premio. Al primo posto sono finiti gli Skatenati che hanno preceduto la MG Bike di Molini Girola, i Tritakatene di Ponzano di Fermo e a pari merito al quinto posto sono finiti la New Mario Pupilli di Grottazzolina e il G.S. Studio Moda Hair Gallery di Monte Urano. Gli organizzatori invitano tutti il prossimo 16 agosto a Capodarco per il Gran Premio Internazionale per under 23.

Prossimo appuntamento con l’ottava prova del circuito 4 Emme sarà il 9 settembre a Norcia.

 

Data inserimento: 2018-08-02 13:54:33

Data ultima modifica:

Scritto da: Redazione Sport