San Benedetto. Picchia e rapina la nonna per poche decine di euro, 20enne bloccato e arrestato dai Carabinieri

Nipote picchia e rapina la nonna per poche decine di euro e poi scappa in bicicletta.

E' accaduto a San Benedetto del Tronto, dove i Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno e quelli della stazione di Porto d'Ascoli hanno arrestato il giovane, un ragazzo di 20 anni, dopo un articolato inseguimento prima in auto e poi a piedi. A riportare  episodio è l'Ansa.

I militari sono inizialmente intervenuti a casa della donna, 75 anni, dopo la chiamata al 112 lanciata dalla stessa anziana, aggredita e percossa dal ragazzo, già noto alle forze dell'ordine.

Quest'ultimo è stato poi bloccato in centro mentre tentava di far perdere le proprie tracce in sella a una bici. Il 20enne è successivamente trasferito nel carcere ascolano di Marino del Tronto.

 

Data inserimento: 2018-08-20 16:27:12

Data ultima modifica: 2018-08-21 18:51:26

Scritto da: Redazione