Lido Tre Archi-Porto Sant'Elpidio. 3 locali pubblici, 70 persone e 25 veicoli controllati: giro di vite contro spaccio e prostituzione

Ieri sera, nell'ambito di mirati servizi finalizzati al contrasto delle illecite attività di occupazione di immobili e allo spaccio di droga, il personale della Questura di Fermo, supportato dagli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara e della Polizia Locale di Porto Sant'Elpidio, ha svolto accurati controlli in un condominio di Lido Tre Archi.

Particolare attenzione è stata dedicata agli anfratti del palazzo, possibili nascondigli della droga, impiegando a tale proposito un'unità cinofila specializzata della Guardia di Finanza.

Sono stati perlustrati i luoghi dello spaccio e dell'illegalità, ma anche del fenomeno della prostituzione su strada, soprattutto Porto Sant'Elpidio e Lido Tre Archi, attuando adeguate iniziative di prevenzione dei delitti, puntando sulla presenza costante delle Forze dell'Ordine ed elevando l'indice di percezione di sicurezza da parte della cittadinanza.
Sono stati controllati 3 locali pubblici, oltre 70 persone e 25 veicoli, elevando contravvenzioni al Codice Stradale ma anche all'ordinanza comunale dedicata al contrasto della prostituzione, promuovendo iniziative di disincentivazione all'esercizio, alla frequentazioni e all'attuazione di tali condotte immorali che hanno ripercussioni sulle dinamiche della comunità locale.

Data inserimento: 2018-09-11 12:11:20

Data ultima modifica: 2018-09-13 09:33:46

Scritto da: Redazione