Sant'Elpidio a Mare. Diego Della Valle e il riassetto con la nuova holding: rimane fuori la Fiorentina

Lunedì primo ottobre, nella sede della Tod's di Sant'Elpidio a Mare è stata costitutira la Di.Vi Immobiliare Holding srl, attraverso la scissione della Di.Vi Finanziaria di Diego della Valle & C. A darne notizia il giornale online Violanews.

Diego Della Valle riorganizza la «galassia» di famiglia e apre una nuova holding dove custodire anche la quota del 2,77% di Rcs. Lunedì 1 ottobre nella sede della Tod’s di Sant’Elpidio a Mare, è stata infatti costituita la Di.Vi Immobiliare Holding srl, tramite la scissione della Di.Vi Finanziaria di Diego della Valle & C.

Anche la nuova società è basata a Sant’Elpidio, ha un capitale di 50 milioni ed è controllata dallo stesso Diego, che è anche amministratore unico. La nuova holding è partecipata dal fratello Andrea, dal cugino Fabrizio, dal direttore finanziario della Tod’s, Emilio Macellari, e dalla Diego Della Valle & C. Nella holding verranno trasferite numerose partecipazioni: oltre al 2,77% del Corriere della Sera, anche il 5% della DDV Partecipazioni, il 5% della ADV Partecipazioni, il 5% della ADV Media, il 5% della Divimedia e il 100% della società immobiliare De.Im.

Nel nuovo "riassetto" restano fuori la Interbasic Holding, che controlla il marchio di alta moda Schiapparelli, la Acf Fiorentina, la francese Difran, il 34,7% di Italian Entertainment Group e il 10,5% della quotata Bialetti, oltre agli investimenti finanziari che comprendono il 5,5% di Piaggio, oltre ad azioni Mediobanca, Safilo e le quote nei fondi Charme dell’amico Luca Cordero di Montezemolo.

Diego Della Valle aveva inoltre annunciato lo scorso 14 maggio che avrebbe compiuto una riorganizzazione: "Entro poco tempo conto di delegare la gestione ordinaria dell’azienda ai nostri uomini, mio fratello Andrea sarà capo di questa struttura".

Data inserimento: 2018-10-04 09:44:19

Data ultima modifica: 2018-10-05 15:02:15

Scritto da: Redazione