La denuncia di Cangini: "Le Marche maglia nera d'Europa". Poi l'affondo: "E' avviso di sfratto per il Pd"

"Era un comune sentire, ora reso ufficiale da uno studio della Commissione europea: le Marche sono amministrate male. Tra le 192 regioni dei 19 paesi europei, le Marche si collocano al 170esimo posto. Così la pensano i residenti sulla base di tre parametri: qualità dei servizi, imparzialità dell'amministrazione e corruzione". Lo scrive il senatore di Forza Italia Andrea Cangini, eletto nel collegio marchigiano alle ultime elezioni politiche.

"Non è di conforto sapere che regioni come Calabria e Campania sono messe peggio. Prosegue così, dopo anni di dati allarmanti su disoccupazione e Pil, l'allarmante processo di meridionalizzazione delle Marche. E' avviso di sfratto per il Pd, di cui Forza Italia intende farsi promotore nel quadro di un centrodestra di governo. Le Marche meritano di più". 

Data inserimento: 2018-10-10 09:11:42

Data ultima modifica: 2018-10-11 10:01:17

Scritto da: Redazione