CGIL Marche. Al via i congressi regionali delle categorie. TUTTI GLI APPUNTAMENTI

Al via i congressi delle categorie regionali della Cgil Marche in attesa del  21-22 novembre quando  si celebrerà il congresso della Cgil Marche, ad Ancona, presso la Mole Vanvitelliana.

Dopo la Fillea (edilizia, legno e cave) che ha tenuto il congresso regionale ad Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno e la Flai Marche (settore alimentare), domani, 23 ottobre, sarà la volta della Filt (trasporti) a Portonovo all’ Hotel La Fonte. Il 25 ottobre invece ci saranno la Fisac Marche (bancari), a Sirolo all’Hotel Monteconero, la Fp Marche (pubblico impiego e sanità), a Portonovo all’Hotel La Fonte e la Fiom Marche (metalmeccacinici) che terrà il congresso regionale presso l’istituto Alberghiero di Loreto.

Le Camere del lavoro di Ascoli Piceno, Macerata e Fermo terranno i propri congressi il 26 ottobre: la Cgil di  Ascoli lo farà a Monsampolo presso il centro congressi del Comune, la Cgil di Macerata all’Hotel Borgo Lanciano di Castelraimondo, la Cgil di Fermo infine all’hotel Royal di Lido di Fermo. La Camera del Lavoro di Pesaro terrà il congresso il 29-30 ottobre presso l’hotel Mercury di Pesaro, la Camera del Lavoro di Ancona il 30-31 ottobre a Senigallia al Finis Africa.

Il 5 novembre toccherà alla Flc Marche (lavoratori della conoscenza, università e ricerca), a Senigallia presso l’istituto Alberghiero, e alla Filcams Cgil Marche (commercio), a Loreto, presso l’istituto Alberghiero.

Il 6/7novembre sarà il turno dello Spi Marche (pensionati), a San Benedetto del Tronto presso l’hotel Calabresi.

 

Data inserimento: 2018-10-22 15:38:32

Data ultima modifica:

Scritto da: Redazione