Sant'Elpidio a Mare. Venerdì 26 l'incontro ‘Prevenire per vivere più a lungo e meglio’

‘Prevenire per vivere più a lungo e meglio’: è il titolo dell’incontro che nasce dalla bella collaborazione avviata tra Associazione Santa Croce e Centro Studi G.B. Carducci di Fermo. Una serata in cui il tema principale su cui si baseranno i contributi dei quattro medici specialisti che operano nell’Ospedale ‘Murri’ di Fermo, e il direttore dell’Area Vasta 4, Licio Livini (cui spettano le conclusioni) sarà appunto quello della prevenzione, della conoscenza e, più in generale, di come tutela e salvaguardare la propria salute.

Al tavolo dei relatori siederanno Luisanna Cola, primario UOC Anestesia; Sonia Scriboni, dirigente UOC Rianimazione e Terapia del dolore; Michela Del Prete, dirigente oncologa; Alberto Viozzi, coordinatore donazione organi. Coordineranno i lavori della serata, i presidenti delle due associazioni promotrici, Fabio D’Erasmo (Centro Studi G.B. Carducci) e Marisa Colibazzi (Associazione Santa Croce).

Un incontro che, per l’alto livello degli specialisti che hanno accettato l’invito a partecipare, per i ruoli che questi occupano nella sanità locale, per i settori in cui operano e per il prezioso contributo che potranno dare, si prospetta molto interessante e, per la concretezza con cui i medici si porranno nei confronti del pubblico, di grande utilità.

Con questa iniziativa, nata essenzialmente come un momento di conoscenza e di confronto sui temi della salute, le due associazioni hanno voluto mettere a disposizione di quanti interverranno, alcuni specialisti con cui sarà possibile interloquire, conoscere più da vicino le singole competenze, le metodologie di lavoro, i percorsi da seguire per accedere ai servizi sanitari che l’organizzazione dell’Area Vasta 4 mette a disposizione degli utenti.

L’appuntamento è per venerdì 26 ottobre, alle ore 21, all’Auditorium ‘Della Valle’ di Casette d’Ete.

Data inserimento: 2018-10-24 10:30:48

Data ultima modifica:

Scritto da: Redazione