Ceriscioli ai campionati Italiani di Taekwondo: "Lo sport un veicolo di conoscenza del territorio"

"Grazie perché oggi ci dimostrate come lo sport sia davvero un veicolo di incontro e di conoscenza anche del territorio". Così il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli si è rivolto agli oltre 500 atleti che hanno partecipato ai Campionati italiani di cinture rosse di Taekwondo al Palarossini di Ancona ieri ed oggi, organizzati dalla Federazione Italiana di Taekwondo tramite il Comitato Regionale di Taekwondo delle Marche.

"Il fatto che siate qui, con le vostre famiglie, con le società sportive, con tutto il mondo dello sport - ha continuato il Presidente - è emblema di come un momento agonistico si possa trasformare anche in festa, incontro, voglia di stare insieme. Quando i valori dello sport si incarnano in manifestazioni così importanti non possiamo che essere contenti e orgogliosi. Così come siamo orgogliosi che in questa due giorni di sport siano al centro dell'attenzione anche il territorio, le sue qualità, le sue caratteristiche e i suoi prodotti".

Data inserimento: 2018-11-11 15:06:19

Data ultima modifica: 2018-11-12 13:02:45

Scritto da: Redazione