Fermana F.C., battere il Fano per tornare a sorridere. Comotto c’è! Mister Destro: “Noi veniamo da un risultato completamente negativo, loro da un risultato negativo in parte”

Sono 24 i convocati da mister Flavio Destro per la gara con l'Alma Juventus Fano, in programma domani al “Bruno Recchioni” a partire dalle 14.30. Per l’occasione (l'ultima in casa di Domenica), il tecnico gialloblù recupera in extremis anche capitan Comotto che torna a disposizione così come Soprano, che ha scontato la squalifica.

MISTER DESTRO: “DUE SQUADRE CHE VORRANNO RIFARSI”.

"Si tratta di una partita che vale tre punti come le altre. Mi soffermerei più che altro sulle due squadre che si affronteranno: noi veniamo da un risultato completamente negativo, loro da un risultato negativo in parte, ma che ha lasciato del malcontento perché sono stati raggiunti all'ultimo secondo. Due squadre che, insomma, vorranno rifarsi e avranno voglia di rivalsa". Una gara in cui il tecnico gialloblu intende sottolineare un aspetto: "Partiamo dal presupposto che per noi ogni partita è difficile. Se mettiamo tutto in campo e combattiamo al massimo con le nostre armi, possiamo ottenere risultati positivi con tutti, com'è successo. È un campionato che ha dimostrato che tutti possono vincere e perdere con tutti, quindi non si può mai pensare a
una squadra più facile da affrontare rispetto alle altre". Pensando al Fano, si tratta di una squadra per cui la classifica non rispecchia il suo reale valore: "Ha una classifica bugiarda - conclude mister Destro - È una squadra che si è battuta sempre con grande energia, di grande
intensità". Che Fermana dovrà scendere in campo? "Come dico ripetutamente, dobbiamo mettere in campo la nostra grinta, scegliendo di essere anche meno belli di Domenica scorsa, ma più concreti".

Di seguito i convocati:

PORTIERI: Ginestra, Marcantognini, Pavoni
DIFENSORI: Clemente, Comotto, Soprano, Scrosta, Sarzi Puttini, Guerra
CENTROCAMPISTI: Iotti, Ceriani, Giandonato, Misin, Urbinati, Palumbo, Fofana, Marozzi
ATTACCANTI: Da Silva, D'Angelo, Zerbo, Maurizi, Lupoli, Cognigni, Cremona

Data inserimento: 2018-11-17 16:03:48

Data ultima modifica: 2018-11-18 16:26:19

Scritto da: Redazione Sport