Civitanova Marche. Lo trovano con 30 grammi di eroina, i Carabinieri arrestano un 27enne di Fermo. Denunciato anche un altro ragazzo del capoluogo

Ieri, intorno alle 22, a Civitanova Marche i Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile, nel corso di un'attività di servizio disposta dal comando per il sabato sera, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di un 27enne residente a Fermo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il ragazzo, infatti, fermato e controllato mentre alla guida di una Polo transitava nella zona centrale della città, è stato trovato in possesso di un involucro contenente 30 grammi di eroina.

A bordo è stato identificato anche un altro 27enne di Fermo, che si è scoperto essere il proprietario dell'auto e che è stato trovato in possesso di 5 grammi di hashish, un coltello a serramanico e un taglierino: per questo motivo è stato denunciato per detezione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione di armi bianche.

All’arrestato è stata anche contestata la violazione dell'art.116, comma 15 del Codice della Strada (guida senza patente o con patente revocata) e al proprietario quella dell'art.116, comma 14 (incauto affidamento del veicolo).

Il ragazzo alla guida dell'auto è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

 

 

 

Arresto_Fermano_a_Civitanova_2

 

 

Data inserimento: 2018-11-18 10:06:45

Data ultima modifica: 2018-11-19 16:40:24

Scritto da: Redazione