Doveva scontare un anno di carcere per spaccio di stupefacenti. La Polizia lo rintraccia a Lido Tre Archi: arrestato un 30enne tunisino

La Squadra Mobile della Questura di Fermo ha eseguito un ordine di carcerazione, emesso della Procura della Repubblica di Macerata, nei confronti di un pregiudicato tunisino di circa 30 anni senza fissa dimora, che doveva scontare una condanna a un anno di reclusione per spaccio di stupefacenti.

L’uomo, in seguito a una breve ma intensa attività di indagine svolta dalla mobile fermana, è stato rintracciato nella serata di ieri nel quartiere di Lido tre Archi. Immediato è scattato l'arresto: per lui si sono aperte le porte del Penitenziario del capoluogo.

Data inserimento: 2018-11-20 12:53:09

Data ultima modifica: 2018-11-21 12:39:25

Scritto da: Redazione