Fermo. Arresto cardiaco in Tribunale: uomo trasportato al Pronto Soccorso

Erano da poco passate le 10 quando un uomo, che questa mattina si era recato in Tribunale per alcune pratiche ha accusato un malore.

Immediato l'arrivo sul posto dei sanitari della Croce Azzurra di Porto San Giorgio e dell'automedica che, soccorso subito l'uomo, che si trovava nell'atrio del Tribunale, hanno intuito si trattasse di arresto cardiaco. I militi hanno subito soccorso l'uomo e, dopo le operazioni di primo intervento lo hanno trasportato d'urgenza al Pronto Soccorso dell'Ospedale "Mazzoni" di Ascoli Piceno.

C'è ancora molta apprensione per le sorti dell'uomo che comunque è in gravissime condizioni.

 

Data inserimento: 2018-11-27 10:45:29

Data ultima modifica: 2018-11-28 17:37:39

Scritto da: Alessandra Bastarè