Porto Sant'Elpidio. Vandali in azione alla Galilei, si introducono nella scuola e aprono gli estintori nei corridoi. FOTO

Risveglio amaro per Porto Sant'Elpidio: nella notte, infatti, la Scuola Media Galilei è stata vittima di alcuni atti vandalici.

Dei malviventi, il cui numero e la cui identità sono ancora ignoti, si sono introdotti furtivamente all'interno del plesso, hanno aperto alcuni estintori a muro e li hanno spruzzati all'interno dei corridoi, provocando un allagamento nella porzione più bassa dell'edificio.

 

“Si tratta di atti gravissimi – è il commento del sindaco della città Nazareno Franchellucci -. Fortunatamente, però, avendo spruzzato estintori a polvere, i malviventi hanno lasciato orme e tracce un po' dappertutto e quindi la Scientifica si muoverà immediatamente per identificarli”.

 

Gli atti vandalici si sono consumati a poche ore di distanza dalla conclusione nelle vicinanze di un'operazione interforze legata a controlli antidroga, operazione che ha portato al fermo e alla segnalazione di oltre venti soggetti, alcuni dei quali minorenni.

Starà alle forze dell'ordine verificare eventuali collegamenti tra i due episodi e stabilire quindi se gli atti vandalici alla Galilei possano aver rappresentato un tentativo di ritorsione nei confronti dell'operazione delle forze dell'ordine.

Data inserimento: 2018-12-30 11:16:43

Data ultima modifica: 2019-01-02 09:07:03

Scritto da: Redazione

Galleria