P.S. Elpidio, Pallacanestro Serie B: in casa Malloni il 2019 inizia male. Biancoazzurri sconfitti fra le mura amiche dal Chieti per 66-86. In classifica urge risalire la china

Inizia con una sconfitta il 2019 della Malloni che sui legni del Palas di Via Ungheria si arrende alla più quotata Teate Chieti. Il risultato non inganni: è stata partita vera quella tra biancoazzurri e rossoneri, risolta solo negli ultimi cinque giri di lancette quando gli ospiti hanno scavato il solco decisivo.

Finisce 86-66 per la squadra che fin ora ha più impressionato fra quelle viste in riva all'Adriatico mentre per la Malloni 35 minuti alla pari nonostante le non perfette condizioni di Giammò e Divac alle prese con una settimana di poca palestra e tanta fisioterapia. Tre periodi molto equilibrati, si parte con una Malloni sorretta da Marchini e con Chieti che trova la giornata felice di Milojevic. Alla prima sirena ospiti avanti di uno (23-24). Stessa musica nei secondi dieci minuti e all'intervallo è +2 Malloni (43-41). L'intervallo restituisce due squadre che si fronteggiano punto su punto: Cinalli e Romani portano i biancoazzurri sul +6 (52-46) ma in un amen Chieti piazza un parziale di 11-4 ribaltando l'inerzia del match. 56-57 alla terza sirena con un Europa Ovini in fiducia: Gialloreto e Gueye per l'allungo decisivo, Torresi è l'ultimo ad arrendersi ma la benzina è ormai finita. Gli ultimi minuti assestano il punteggio sul 66-86, un divario fin troppo severo e assolutamente bugiardo nonostante un avversario obiettivamente superiore.

Il girone di andata si chiude con quattro vittorie ed il quart' ultimo posto in graduatoria. Domenica inizia però una nuova stagione per P.S. Elpidio: si ricomincia dal palas di Via Ungheria contro Senigallia, si ricomincia da Marco Cucco che sarà la nuova regia di una Malloni che non molla e crede ancora alla salvezza diretta.

 

Malloni Basket Porto Sant'Elpidio: Davide Marchini 23 (4/9, 5/8), Antonio Serroni 13 (0/4, 4/9), Joshua Giammo 8 (1/2, 2/6), Francesco Cinalli 7 (2/3, 1/4), Diego Torresi 5 (1/1, 1/3), Mirko Romani 3 (1/4, 0/1), Nicola Rosettani 3 (0/1, 1/2), Milos Divac 2 (1/1, 0/0), Andrea Marconi 2 (1/2, 0/0), Giovanni Prati 0 (0/0, 0/0), Leonardo Prati 0 (0/0, 0/0), Mattia Balilli 0 (0/0, 0/0) . All.re Schiavi

Europa Ovini Chieti: Edoardo Di emidio 18 (2/2, 3/6), Fabrizio Gialloreto 16 (2/6, 4/9), Bogdan Milojevic 16 (3/4, 2/3), Riziero Ponziani 14 (5/11, 0/0), Ousmane Gueye 13 (4/4, 1/6), Valerio Staffieri 7 (0/1, 2/4), Emanuele Sigismondi 2 (1/1, 0/0), Gianluca Di carmine 0 (0/1, 0/1), Davide Meluzzi 0 (0/0, 0/0), Daniele Cocco 0 (0/0, 0/0), Paolo Rotondo 0 (0/0, 0/0). All.re Coen


Parziali: 23-24, 43-41, 56-57

LA CLASSIFICA AL TERMINE DEL GIRONE DI ANDATA

Cestistica San Severo 28
Unibasket Pescara 22
Janus Fabriano 18
Basket Bisceglie 18
Pallacanestro Senigallia 16
Virtus Civitanova 16
Teate Basket Chieti 16
Giulianova Basket 16
Campetto Basket Ancona 14
Nuova Pallacanestro Nardò 14
Basket Corato 12
Porto Sant'Elpidio Basket 8
Teramo Basket 8
Catanzaro Basket 4
Campli Basket 1957 -2

Data inserimento: 2019-01-07 15:19:44

Data ultima modifica:

Scritto da: Redazione Sport