Porto Sant'Elpidio. Barriere antirumore lungo la ferrovia: Franchellucci chiede un incontro preliminare con Italferr Roma

"Oltre alla lettera di osservazione che abbiamo mandato la scorsa settimana, questa mattina ho avuto un contatto diretto con Italferr Roma, che rappresenta la parte tecnica della Rete Ferrovie Italiane per questo tipo di installazioni. Congiuntamente alla sezione marchigiana di RFI, ho richiesto un incontro preliminare a quella che poi sarà la conferenza dei servizi per analizzare quello che sarà l'oggetto di discussione."

A tornare sulla notizia della volontà delle Ferrovie dello Stato di apporre strumenti e opere lungo il territorio comunale elpidiense al fine di una insonorizzazione acustica è oggi il primo cittadino Nazareno Franchellucci.

"Questa mattina con il vice sindaco Stacchietti abbiamo condiviso l'opportunità di aprire un tavolo congiunto con le altre amministrazioni coinvolte e ci faremo carico, nei prossimi giorni, di coinvolgere i sindaci e gli assessori delle altre aree interessate - ha proseguito Franchellucci -. Lo faremo proprio perché è assolutamente auspicabile che per avere una progettazione migliore rispetto a quella che in maniera preliminare è stata proposta, ci sia anche un approccio condiviso con i comuni interessati."


"Mi fa molto piacere - ha concluso il primo cittadino - che il consigliere di minoranza Giorgio Marcotulli e il comitato creatosi in seguito alla notizia di RFI, si siano relazionati con me. Sarà compito dell'Amministrazione comunale aggiornare sui vari passaggi e, perché no, collaborare per le varie progettualità."

Data inserimento: 2019-01-21 12:48:33

Data ultima modifica: 2019-01-23 10:26:59

Scritto da: Redazione