A Sant'Elpidio a Mare, venerdì 25, il Riccardo II di Shakespeare secondo Cesare Catà

Venerdì 25 gennaio alle 21.15 in cartellone all’Auditorium “Giusti” di Sant’Elpidio a Mare la lezione spettacolo sul Riccardo II di William Shakespeare, di e con Cesare Catà e le attrici Rebecca Liberati, Pamela Olivieri e Simona Ripari.

Catà metterà in scena la tragedia più difficile e affascinante di William Shakespeare, raccontandola in modo inusuale e coinvolgente, mostrando uno spaccato fondamentale della storia inglese, scandagliando motivi filosofici come il narcisismo e la follia.

Si tratta dell’opera più complessa scritta da Shakespeare – spiega il performer teatrale Catà -  che narra la vita dell’ultimo Re per diritto di sangue sul trono d’Inghilterra. Una storia ricca di significati psicologici e psicoanalitici, legati soprattutto all’aspetto del narcisismo e a quella che può essere la visione del mondo dopo una grande delusione”.

Lo spettacolo è allestito in un modo innovativo, con la presenza di quattro attori sul palco che daranno vita a tutti i personaggi, non senza risparmiare alcuni momenti di ilarità anche attraverso l’utilizzo del vernacolo marchigiano.

Data inserimento: 2019-01-23 10:15:58

Data ultima modifica: 2019-01-24 10:21:17

Scritto da: Redazione